combine images

 

Appuntamento da non perdere sabato 24 e domenica 25 giugno a Cellatica, in provincia di Brescia: l'Arena Beach, ormai tradizionale sede di grandi manifestazioni sulla sabbia, ospiterà l'edizione 2017 del Trofeo delle Province di Beach Volley, il torneo giovanile per ragazzi e ragazze Under 16 (nati negli anni dal 2001 al 2004) organizzato come ogni anno dal Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo nell'ambito del progetto Kinderiadi.

Quest'anno, per la prima volta, il Trofeo delle Province sarà articolato in due giornate di gara e vedrà la partecipazione di 36 rappresentative (18 maschili e altrettante femminili), 4 per ciascuno dei 9 Comitati Territoriali della Lombardia.

Il beach volley, che in questi ultimi anni sta vivendo un vero proprio boom di praticanti ed appassionati, è una disciplina relativamente giovane (la prima olimpiade in cui viene disputato il torneo dl beach è quella di Atlanta del 1996) che trae spunto dalla pallavolo, derivandone come scopo del gioco quello di mandare la palla sopra la rete per farla cadere nel campo avversario cercando di opporsi al medesimo obiettivo della squadra avversaria, ma che se ne differenzia non solo per le regole, ma anche e soprattutto per la tecnica e la tattica di gioco.

E’ per questo motivo che gli otto atleti pavesi, quattro ragazzi ed altrettante ragazze, selezionati dal Maestro Samuele Fioretta, si sono dati appuntamento quasi quotidianamente in queste ultime settimane sui campi di sabbia del Golf Club di Salice Terme, incuranti della canicola e della fatica, cercando di imparare ed assimilare quanto più possibile di questa disciplina, per ben figurare in questa prestigiosa manifestazione.

Ma ciò che ci rende particolarmente felici ed orgogliosi è che, della quattro ragazze che rappresenteranno la provincia di Pavia, due militano tra le file della Virtus Binasco: Federica Favaretto, alla sua prima esperienza in questa disciplina e la “veterana” Emma Zanotti che già da qualche anno, nella stagione estiva, si diverte sui campi di sabbia del Cravino, vincendo tra l’altro, con maglia del Cus Pavia, la scorsa edizione del Trofeo nazionale Beach&ball, in coppia con l’altra binaschina Martina Modolo.

Un grandissimo in bocca al lupo a tutti atleti della selezione e in particolare alle nostre Federica ed Emma, che, siamo certi, sapranno tenere alto anche in questa occasione lo spirito e l’immagine della grande famiglia Virtus.